I più venduti

Informazioni

Produttori

Nessun produttore

Nuovi prodotti

Speciali

Non ci sono offerte speciali in questo momento.

Fornitori

Nessun fornitore

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


1) ORDINI: Gli ordini commissionati sono impegnativi per il solo Compratore il quale non potrà annullarli neanche parzialmente.
L’accettazione del Venditore è data l’evasione dell’ordine.
2) PREZZI: I prezzi indicati sono al netto di I.V.A. e sconti, essi si intendono per pagamento in contanti e per merce resa franco sede
del Venditore. Aumenti di costo delle materie prime o delle mano d’opera ed altri gravami di qualsiasi natura sopravvenuti dopo la stipulazione
dell’ordine, danno la facoltà al Venditore di adeguare il Prezzo convenuto al maggior costo.
3) SPESE E ONERI: Tutte le spese relative ad imballi, spedizioni, trasporti, fatturazioni (I.V.A.), tasse e ogni altro onere inerente e conseguente
alla fornitura sono al completo carico del Compratore.
4) CONSEGNA: I termini di consegna non sono mai impegnativi per il Venditore, essi sono subordinati alle disponibilità ed alla possibilità
della medesima, resta comunque inteso che il Venditore si darà premura di eseguire l’ordine nel minor tempo possibile. Il Venditore
si riserva in ogni caso la facoltà di evadere l’ordine parzialmente o completamente, si riserva inoltre il diritto di effettuare l’invio e la consegna
delle merci in una unica o più soluzioni.
5) RITARDI: Eventuali ritardi (anche quando fosse stato stabilito un termine di consegna e data fissa) non danno diritto alcuno al
Compratore di annullare l’ordine o chiedere indennizzi e di rifiutare la merce.
6) SPEDIZIONI: La merce viaggia sempre a completo pericolo e rischio del Compratore, nulla è responsabilità del Venditore per eventuali
ritardi, avarie o ammanchi delle quali sono esclusivamente responsabili le Ferrovie, le Poste, i Corrieri, i Vettori in genere e le ditte
incaricate di trasporto.
7) COLORI: I colori degli articoli e quelli di stampa richiesti dal Compratore non sono tassativi, è in facoltà del Venditore fornire gli articoli
disponibili e stampare le diciture a suo giudizio.
8) DICITURE PUBBLICITARIE: Il testo della iscrizione pubblicitaria richiesta dal Compratore non è tassativo. Il venditore (per motivi
tecnici o di estetica) ha la facoltà di abbreviare e disporre le diciture a suo insindacabile giudizio, di conseguenza, tutte le modifiche, le
abbreviazioni e le disposizioni del testo decise e date dal Venditore si intendono sempre accettati dal compratore.
9) CLICHÉ’ E DISEGNI E LOGHI: Clichè ed eventuali disegni (procedimenti fotografici - retinature - selezioni di colore - pellicole - lavori
speciali) saranno addebitati al costo e rimarranno presso il Venditore a disposizione del Compratore il quale, se non per eventuali
modifiche, non dovrà sopportare alcuna spesa supplementare.Per la costruzione o ricostruzione di un logo sarà addebbitato un costo
di euro 50,00 l’ ora nel caso in cui il cliente necessita di una copia digitale.
10) COMMISSIONI: Il Compratore ha l’obbligo di accertarsi che la Commissione sia stata compilata correttamente e compiutamente in
ogni sua voce. Tutti gli inconvenienti derivanti da errori nella compilazione delle Commissioni (da parte del personale incaricato) e da
qualunque altro fattore restano a completo carico del Compratore.
11) QUANTITATIVI: Per esigenze di produzione, il Venditore si riserva una tolleranza del 10% (dieci per cento) in più o in meno sulla
quantità ordinata.
12) PAGAMENTI: Tutti i pagamenti vanno risolti contemporaneamente alla consegna delle merci (o contrassegno) alla Sede del
Venditore o a persone della medesima regolarmente autorizzata. Qualora il pagamento sia stato convenuto in contanti il Compratore
ha l’obbligo di pagare al momento della consegna le merci ricevute, in caso di consegne differite, il Compratore ha l’obbligo di regolare
di volta in volta le varie partite di merce ricevuta. In caso di Dilazione concessa, il Compratore è tenuto a versare (anticipatamente)
al Venditore gli interessi commerciali d’uso corrente, nonchè tutte le spese di bolli, incassi e di quanto altro inerente alla dilazione stessa.
13) INSOLVENZE: Il mancato o ritardato pagamento nei termini ed alle condizioni convenute (anche di una sola rata o partita) dà diritto
al Venditore di ritenere senz’altro il Compratore decaduto dal beneficio del termine e di richiedere l’immediato pagamento di tutti gli
importi dovuti ed anche per quelli riferiti ad altri eventuali ordini in corso di lavorazione precedenti o successivi alla inadempienza.
Nessuna Contestazione per qualunque causa può autorizzare il compratore a sospendere i Pagamenti.
14) RECLAMI: Eventuali reclami (motivati) devono essere fatti al momento della presa in consegna delle merci (se avviene tramite personale
della Venditrice) e comunque non oltre 7 (sette) giorni dalla data di ricezione. Il Venditore ritiene assolutamente nulli tutti i reclami
quando non sono fatti con lettera raccomandata, quando il Compratore abbia manomesso le merci e quando il Compratore sia moroso
dei pagamenti. Il reclamo di una singola partita non autorizzata il Compratore ad annullare ordini in corso di lavorazione o rifiutare
future consegne.
15) I RESI: In caso di resi di merci imperfette o non conformi all’ordine, il Venditore non è obbligato a rimborsare gli importi incassati
ma soltanto alla sostituzione degli articoli con altri al momento disponibili, il reso sarà effettuato solo dopo la restituzione del materiale
contestato,le spese di spedizione saranno a carico del compratore.
16) PROMESSE VERBALI: Il Venditore non riconosce alcune intesa o promessa verbale fatta dai suoi Venditori.
17) RISCOSSIONI - ANTICIPI: Il Venditore non riconosce pagamenti o anticipi versati a persone non munite di regolare autorizzazione
per iscritto.
18) COMPETENZE TERRITORIALI: Per qualsiasi azione o controversia, non chè per il pagamento della merci commissionate; si intende
fissata inderogabilmente ed in via esclusiva la competenza del FORO delle città sede legale del Venditore anche se il contratto di
vendita venga stipulato a domicilio del Compratore ed anche quando il pagamento venga fissato con effetti, cessioni ed altri titoli pagabili
a domicilio del Compratore o di terzi.